Guarda le foto   Ascolta i podcast   Guarda il video  

“Dimmi e io dimentico; mostrami e io ricordo; coinvolgimi e io imparo.”
Benjamin Franklin

 

Torna l’appuntamento con il piacere della conoscenza, con un programma ancora più ricco di proposte e novità.
Con Kidsuniversity per dieci giorni l’Università di Verona, in collaborazione con Pleiadi e qualificati partner, coinvolge nella divulgazione scientifica ragazzi e insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, famiglie, istituzioni e territorio offrendo lezioni, laboratori, workshop, dibattiti, spettacoli e una mostra.Per appassionare i più giovani al mondo della ricerca e stimolare la loro curiosità Kidsuniversity organizza, la mattina, lezioni e laboratori riservati alle scuole in Università e nelle sedi dei partner (KidsLab Università e KidsLab Partner) e, il pomeriggio e nel week end, numerosi laboratori (KidsLab) offerti da musei, istituzioni, associazioni e partner, in città ma anche, novità di quest’anno, in provincia di Verona e a Vicenza, grazie alla collaborazione della sede vicentina dell’Università e al Palladio Museum.Dal momento che non c’è età per smettere di imparare divertendosi e il piacere della scoperta aumenta quando lo si condivide, quest’anno molti laboratori sono aperti alla partecipazione di genitori e parenti. Con i FamilyLab, infatti, grandi e piccoli potranno partecipare, insieme, a visite guidate negli spazi universitari solitamente riservati a studenti e docenti, mettersi in gioco nelle numerose attività proposte e persino, altra novità di questa edizione, sfidarsi in gare di abilità sportiva (KidSport).

Ritorna, ogni giorno, da martedì 19 a domenica 24 settembre, l’appuntamento con il KidSpace, che sarà aperto a ciclo continuo dalle ore 10 alle 20, in Cortile Mercato Vecchio, per offrire esperimenti, giochi creativi e laboratori.

Istruzione ed educazione sono sempre al centro dell’attenzione di Kidsuniversity, che propone agli insegnanti numerosi incontri di aggiornamento professionale
con professori universitari ed esperti qualificati (TeachersLab) e un appuntamento dedicato a far conoscere alcune tra le buone pratiche didattiche sperimentate sul nostro territorio.

Conoscere è anche scoprire nuovi mondi, come quelli narrativi, teatrali e dell’illustrazione. Non manca, infatti, nel programma di Kidsuniversity un variegato calendario di Eventi: incontri, dibattiti, spettacoli e la mostra Per gioco: l’arte di divertirsi. Viola Niccolai illustra il gioco ritratto nei dipinti dal ‘600 ai nostri giorni, realizzata in collaborazione con Associazione Giochi Antichi e TopiPittori.

Tutte le attività, se non diversamente specificato, sono gratuite e su prenotazione.

 


CREDITS

Ideazione, coordinamento e organizzazione:
Tiziana Cavallo, Francesca Scarazzato
Università di Verona
Lucio Biondaro, Alessio Scaboro
Pleiadi

Segreteria organizzativa e amministrativa:
Elisabetta Trentin, Silvia Biondaro, Eleonora Vignando
Pleiadi
Claudia Spera, Rita Graziani
Università di Verona

Sito web:
Paolo Rucci
Università di Verona

Media Relations e Social media:
Elisa Innocenti, Giovanni Cerutti, Francesca Nazzaro
Università di Verona

Progetto grafico:
Lino’s & Co.
www.linosandco.com

Illustrazioni:
Greta Magazza